Firenze per Firenze

Finanziato

52.925

raccolti su € 50.000

24

Sostenitori

0

Giorni restanti

finanziato

Firenze, Toscana, Italia

il progetto

Il progetto è rivolto a tutti gli studenti ragazzi o bambini, che a causa dell’emergenza sanitaria si trovano lontani dalle aule delle scuole, dai propri docenti. Ciascuno di loro ha il diritto di poter continuare la propria formazione ma nello stesso momento ha anche la necessità di studiare per poter occupare in maniera utile e interessante il proprio tempo, che si è dilatato all’interno delle quattro mura di casa.

Basta un clic per riattivare il collegamento, un attimo, grazie alle nuove tecnologie e in questa partita i tablet diventano vitali.

Attraverso il crowdfunding vi chiediamo di contribuire al loro acquisto precisando che una volta conclusa l’emergenza questi strumenti saranno lasciati a disposizione delle scuole, in linea con il buon proposito di rilancio dell’innovazione didattica.

I tablet serviranno alle bambine e ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi delle scuole fiorentine ai quali deve essere garantita una continuità al percorso educativo, attualmente purtroppo non accessibile a tutti. Lavorare con strumenti on line permetterà di portare avanti la formazione di qualsiasi studente e aiuterà concretamente gli alunni, gli insegnanti e i genitori. Gli studenti delle scuole fiorentine dalla scuola dell’infanzia fino ad arrivare alle scuole medie contano oltre 30.000 iscritti. I tablet permetteranno a tutti di fruire delle proposte formative a distanza e serviranno a rendere più digitale la scuola di domani.

Il tuo contributo servirà anche per acquistare 85 tablet per altrettanti allieve e allievi dei corsi dei due Centri di Formazione Professionali gestiti dal Comune di Firenze. Si tratta di ragazze e ragazzi dai 16 ai 18 anni che per vari motivi hanno scelto o dovuto abbandonare la scuola e che, attraverso un percorso di formazione biennale, ottengono una qualifica codificata a livello europeo e possono scegliere di rientrare nel circuito scolastico oppure fare il loro ingresso nel mondo del lavoro nei settori della meccanica, carrozzeria, controllo numerico, elettronica, ristorazione, sala bar. Garantire anche a loro la possibilità di formazione a casa, significa continuare un percorso di crescita per l’indipendenza ed autonomia personale di domani.

La possibilità di utilizzare tablet, dunque, oltre a rispondere a problematiche contingenti che causano l’interruzione dell’attività didattica in sede, potrebbe migliorare sensibilmente il contesto di apprendimento e il clima di classe, contribuendo a migliorare le performance individuali e collettive e aumentare il livello di successo formativo per tutti, nessuno escluso.

Servono con urgenza 50,000 Euro per l’acquisto dei tablet.

Un primo grande aiuto in tal senso è già arrivato con la donazione di Fondazione CR Firenze di 280 tablet agli studenti in difficoltà delle scuole elementari e medie.

Per sostenere tramite bonifico bancario potete scrivere a info@planbee.bz oppure versare direttamente sul conto corrente bancario IT75I0306902887100000300015 intestato a Comune di Firenze con la seguente causale: Crowdfunding Io studio meglio – campagna Firenze per Firenze.

Se sei interessato al rilascio dell’attestato per la donazione puoi richiederlo all’indirizzo: info@planbee.bz.

Dove

Condividi