IMPRESE E TERRITORIO

JEAN LUC FURORE

Pollutri, Abruzzo, Italia
Parte della campagna Alleva la speranza +
  • 25.000 €

    Obiettivo

  • 5.424 €

    Raccolto

  • 38 giorni

    Rimanenti

  • 22

    Sostenitori

21% 

Mi chiamo Jean Luc Furore e ho 50 anni. Sono educatore ambientale della cooperativa Greenwilli. Ho gestito per 20 anni un’area faunistica in provincia dell’Aquila. Oggi con la cooperativa Greenwilli operiamo nella Riserva Naturale Bosco di Don Venanzio, a Pollutri, in provincia di Chieti: gestiamo la Casina di Don Venanzio l’area parco attrezzata e manuteniamo il Bosco. Purtroppo, poiché siamo nati a luglio 2020, stiamo affrontando la crisi del Covid, a causa del lungo blocco delle aperture dell’area picnic, bar e ristorante che abbiamo attivato con le nostre sole risorse.

Con i fondi di Alleva la speranza + vogliamo avviare un efficientamento energetico nello spazio attrezzato del Parco e Casina di Don Venanzio, adeguare il museo della fauna selvatica alle normative covid, realizzare uno spazio barbecue inclusivo e fruibile dai diversamente abili, un’aula didattica all'aperto per realizzare “La scuola nel Bosco” e ricariche elettriche per e-bike e mezzi di micro mobilità elettrica.

La cooperativa Greenwilli

La cooperativa Greenwilli nasce a luglio 2020 da un gruppo di amici per realizzare qualcosa di concreto per l’ambiente e il sociale. Abbiamo così avviato il ristorante realizzato nella ex Casina di caccia della famiglia Davalos nel Bosco di Don Venanzio, riattivato la gestione dell’area attrezzata - pic nic - e, da questo anno, reso percorribili i sentieri che collegano il bosco alla costa dei Trabocchi.

L’idea era di potenziare economicamente le strutture, reinvestendo nella loro gestione e mettendo in rete servizi turistici integrati, in un'ottica di vacanza attiva e accessibile, mobilità e turismo sostenibile. Il tutto, anche a servizio dell’area naturale adiacente e in modo da contribuire ad essere un volano per l’economia locale. La gestione complessiva tiene al centro modelli di sostenibilità ambientale e la nostra azione vuole rafforzarsi sempre più, perfezionando le nostre competenze ambientali ed implementando servizi innovativi e rispondenti ad una migliore qualità della vita.

L'emergenza Covid

Siamo riusciti a portare avanti queste attività di partenza dentro la riserva senza fondi diretti e quindi per andare avanti abbiamo investito risorse nostre sull’avvio del ristorante e il ripristino dell’area picnic e bar, che però purtroppo con il Covid non hanno lavorato a causa chiusure. A livello economico è stato molto pesante.

Ma fortunatamente ci muove la determinazione e la serietà nel fare le cose e la volontà di contribuire a strutturare una riserva che tutela la natura e consente di sviluppare nuovi servizi, capaci di rispondere alle sfide del momento: il superamento della crisi pandemica e dell’emergenza climatica. E al tempo stesso di creare economia sostenibile per i giovani del territorio, per essere non solo un bacino di biodiversità, un attrattore turistico di eccellenza ma anche un centro servizi e green hub di interconnessione tra la Costa dei Trabocchi e l’accessibilità alle aree interne.

Il progetto

Con i fondi di Alleva la speranza + vorremmo realizzare l’efficientamento energetico dello spazio attrezzato del parco - area pic nic e della Casina di Don Venanzio, l’adeguamento del museo di fauna selvatica alle normative covid, creare uno spazio barbecue inclusivo fruibile dai diversamente abili, un’aula didattica all'aperto e ricariche elettriche per e-bike e mezzi di micro mobilità elettrica. Tutte attività per promuovere il turismo attivo e sostenibile alla riscoperta degli spazi aperti e di una migliore qualità di vita per tutti noi.

25 €

Certificato di ringraziamento

Con una donazione di 25 euro riceverai il tuo certificato di ringraziamento! Clicca su OTTIENI e lo riceverai via mail.

OTTIENI
75 €

Cena per una persona + certificato

Con una donazione da 75 euro, Jean Luc ti offrirà una cena per una persona presso la Casina di Don Venanzio. Riceverai inoltre il certificato di ringraziamento. Clicca su OTTIENI e riceverai una mail con i dettagli.

OTTIENI
100 €

Nome sulla targa, cena e certificato

Grazie! Alla fine della campagna, Jean Luc realizzerà una targa da collocare nella sua cooperativa con tutti i nomi dei suoi sostenitori. Donando 100 euro, ci sarà anche il tuo! In più, avrai la possibilità di usufruire della cena per una persona e riceverai il certificato di ringraziamento. Clicca su OTTIENI e riceverai una mail con i dettagli.

OTTIENI
150 €

Cena per due persone, nome e certificato

Con una donazione da 150 euro potrai usufruire di una cena per due persone presso la Casina di Don Venanzio. Avrai inoltre il certificato di ringraziamento e il tuo nome verrà inserito nella targa. Clicca su OTTIENI per ricevere una mail con i dettagli.

OTTIENI

LUOGO